#escosoloperdonare

#escosoloperdonare

Siamo un po’ tutti un po’ spaventati, ammettiamolo. Le città italiane non si vedevano così da quando d’agosto si svuotavano completamente e Adriano Celentano cantava “Azzurro”.
Fa un po’ impressione, è vero.
Ma sappiamo tutti che passerà, che dipende da tutti noi, e che noi di #Avis siamo doppiamente previdenti, per noi e per i nostri riceventi. Le donazioni proseguono regolarmente, su prenotazione, e riusciremo a garantire il sangue per tutti. Perché #NoisiamoAvis, e non ci ferma nessuno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...