Siamo vicini al Ministro Speranza

Avis #Nazionale, il suo Consiglio Direttivo, e tutti volontari e soci si uniscono allo sdegno per le minacce subite dal Ministro Roberto Speranza.

La violenza fisica, verbale, scritta, non è ammissibile in un paese civile, e meno che mai in un momento così difficile e di crisi epocale per l’Italia e il mondo intero.
Chi si nasconde dietro l’anonimato della rete per minacciare e offendere è solo un vigliacco.
Noi, con i nostri volontari, diciamo NO alla violenza, diciamo che #ilsanguesidonanonsiversa
Roberto Speranza #iostoconRoberto #CoraggioMinistro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...